Workplace: il nuovo modo di intendere la intranet

Si chiama Workplace, letteralmente “luogo di lavoro”. È la nuova piattaforma lanciata a novembre da Facebook, simile nell’aspetto e nei metodi di utilizzo al social network più famoso al mondo. Attualmente in Italia ancora poco conosciuta, all’estero invece è utilizzata da alcune aziende di respiro internazionale, tra cui Booking.com e Danone. Ma di che cosa […]

Uniti per Boston: sarebbe stato bello

“Guido, i’ vorrei che tu e Lapo ed io fossimo presi per incantamento”, scriveva un giovane Dante Alighieri, prefigurando il primo dream team della storia. È a questo sonetto che ho pensato stamattina, vedendo l’annuncio pubblicitario a favore della città di Boston, co-firmato da New Balance, Nike, Puma e Adidas: vorrei che fosse vero. Purtroppo […]

La mappa del metro di Londra: perché ci piace così tanto?

La metropolitana di Londra compie 150 anni. Perché la sua mappa (che di anni ne ha 76) ci affascina tanto? Me lo chiedo da molti anni e sono arrivato a due possibili spiegazioni. La prima ha a che fare con Londra, più che con la mappa: andiamo a Londra per la prima volta (a 14 […]

Una riflessione sull’Huffington Post

E dunque: l’Huffington Post, quello originale, nasce negli Usa nel 2005 per iniziativa della giornalista Arianna Huffington e di altre due persone. L’originalità della formula consiste nell’integrare una redazione giornalistica tradizionale e una piattaforma che ospita numerosi blogger indipendenti (non retribuiti, ma questa è un’altra storia): una formula che ha fatto dell’HuffPost uno dei siti […]