Una ditata sul Sole

C’è l’impronta di The Van nella campagna pubblicitaria per Stockwall, la nuova app realizzata dall’azienda canadese AnalytixInsight in collaborazione con Samsung e commercializzata in esclusiva per l’Italia da BIt Market Services. L’innovativo servizio permette di seguire in tempo reale i mercati azionari su tutti i device mobili.

La campagna Stockwall

Impronte che lasciano il segno

Nell’ideazione della campagna abbiamo cercato di esaltare le caratteristiche principali di Stockwall, come l’immediatezza e la facilità di utilizzo su smarthphone e tablet. L’applicazione, infatti, consente di usufruire di tutti i dati di Borsa “sfogliando” i titoli sullo schermo del dispositivo: una modalità di trattamento dei dati totalmente inedito nel mondo finanziario: E l’unico modo di apprezzare questa tecnologia è provarla.

La campagna di The Van gioca in maniera ironica e creativa proprio su questo concetto: il visual, infatti, rappresenta lo schermo nero di un tablet segnato dalle impronte delle dita e l’headline recita “Stockwall. L’unico modo per vederlo è scaricarlo.” Il gioco creativo, infatti, è proprio quello di rinunciare a mostrarlo, rimandando direttamente alla prova “con mano”: si tratta di un approccio ironico e imprevisto, con un linguaggio nuovo e sorprendente, adatto a un prodotto innovativo come Stockwall.

La campagna Stockwall firmata The Van sul Sole24Ore

La campagna è stata pianificata su stampa (Sole 24Ore e riviste specializzate) ed è in uscita in questi giorni anche su testate online dedicate al mondo della finanza. A realizzarla sono stati i partner Luca Villani e Steven Berrevoets, mentre la declinazione online è opera della web specialist Gaia Cesario.