“Saluti e baci”. La cartolina è social!

Che piacere controllare la cassetta della posta e – dopo molti anni - non trovare solo fatture di Fastweb. L’operazione cartolina si sta rivelando un grande successo

Ci siamo. Avevamo deciso di dedicare quest’estate al rilancio della cartolina (evidenziandone le caratteristiche “social”) e ci eravamo riproposti di scambiarcene un po’ fra noi di The Van, chiedendo aiuto anche ai nostri amici, clienti, partner, simpatizzanti.

Ebbene, le cartoline sono arrivate (sono già quasi 100) e soprattutto continuano ad arrivare.  Grazie a tutti. Anche se il lavoro è ripreso piuttosto intensamente, dedicare qualche ora al giorno a guardarle, leggerle, commentarle, scansionarle, decodificare le firme (non siete stati chiarissimi, eh?) è un modo molto divertente per ricominciare l’attività.

Le interpretazioni del tema sono state numerose: ma certo a fare la parte del leone è stato il gusto “vintage-kitsch”, ben sintetizzato da questa cartolina di Andrea Crocioni (notare l’avveniristico trattamento 3D!), grande amico e valente penna di “Today – Pubblicità Italia”, che apre la carrellata.
Cartolina di Andrea Crocione per The Van

Da oggi cominceremo a pubblicare le cartoline sulla nostra pagina Facebook. In parallelo, si comporrà il “wall” fisico su uno dei muri di The Van. A fine settembre, grande mostra (con aperitivo).

In attesa di vederci, a tutti buona ripresa!